Annullamento Matrimonio - Dimmi di Sì

Vai ai contenuti

Annullamento Matrimonio

Annullamento del Matrimonio
Questa garanzia è sempre inclusa

Da quando a quando
La garanzia opererà dalle ore 24.00 del giorno di stipula della polizza, che deve avvenire almeno 30 giorni prima della data prevista nelle Pubblicazioni per la celebrazione del Matrimonio, e terminerà alle ore 24.00 del giorno del Matrimonio stesso.

A quali condizioni
La garanzia opererà, in base alla Formula prescelta, per i casi di:
  • Decesso
  • Malattia
  • Infortunio
di uno degli Sposi o di entrambi, di gravità tale da impedire la celebrazione del Matrimonio a seguito di ricovero ospedaliero.
La garanzia opererà anche nel caso di contagio di un Assicurato o di entrambi dal virus attualmente in circolazione e denominato “Covid-19” (comprese le eventuali varianti e mutazioni).
In questo caso la garanzia opererà indipendentemente dal ricovero ospedaliero di uno degli Sposi o di entrambi.
La garanzia opererà, inoltre,  qualora l’impossibilità di celebrare il Matrimonio sia conseguenza di circostanze imprevedibili e/o non preesistenti al momento della stipula della polizza, determinate da uno dei seguenti motivi:
  • Decesso degli eventuali figli, dei genitori, dei fratelli e/o sorelle dell’Assicurato, avvenuto tra la data delle pubblicazioni e quella prevista per la celebrazione del Matrimonio;
  • Danni alla struttura prescelta per la celebrazione del Matrimonio (es: Chiesa o Municipio) di gravità tale da renderla non agibile.
La garanzia NON opererà, invece, nell'ipotesi di mancata celebrazione del Matrimonio per motivi dipendenti dalla volontà di uno degli Sposi o di entrambi.

Cosa assicuriamo
Gli Sposi saranno indennizzati degli acconti e delle eventuali penali (comprovati da adeguata documentazione fiscale) derivanti dall’annullamento dei servizi tecnico-professionali connessi alla celebrazione del Matrimonio, di seguito elencati:
  • Estetista;
  • Parrucchiere;
  • Sarto per abiti da cerimonia - Negozio di abiti ed accessori per Sposi;
  • Stationary - Wedding suite;
  • Gioielliere per anelli e bomboniere;
  • Negozi di bomboniere, confetti ed articoli da regalo;
  • Strutture adibite a location per cerimonie nuziali - Venue luoghi;
  • Alberghi - Strutture ricettive;
  • Fiorista;
  • Fotografo - Videografo - Operatore drone;
  • Coristi;
  • Wedding plannet - Designer Wedding coordinator;
  • Transfer - Ncc;
  • Ristoratori per catering - Bar catering - Banqueting;
  • Musicista - Dj;
  • Noleggiatore arredi e hotellerie;
  • Operatore tecnico backstage;
  • Baby sitter;
  • Attori per animazione - Artisti e performer;
  • Noleggiatori di tensostruttura;
  • Pasticcere - Wedding cake designer.
In caso di annullamento del Matrimonio per i motivi sopra indicati gli Sposi saranno indennizzati anche del corrispettivo di recesso (comprovato da adeguata documentazione fiscale) derivante dall’annullamento dei servizi di biglietteria aerea e ferroviaria nonché dall’annullamento delle prenotazioni presso strutture alberghiere (es: camere d’albergo) – destinati al trasporto ed all’alloggio degli invitati alla celebrazione del Matrimonio – a condizione che tale acquisto sia stato effettuato dagli Sposi (o dai genitori degli stessi) e che questi ne sostengano integralmente l’onere economico.

Chi può stipulare la polizza
La polizza può essere stipulata:
  • Opzione A: Dagli Sposi, che quindi rivestono la qualifica sia di Contraenti che di Assicurati;
  • Opzione B: Dall'Operatore professionale dell’industria del Wedding (appartenente ad una delle categorie sopra indicate), che quindi riveste la qualifica di Contraente, restando comunque gli Sposi suoi Clienti quali Assicurati.

E se gli Sposi non fossero residenti in Italia
La polizza può essere stipulata anche dagli Sposi residenti negli altri Paesi della Comunità Europea che decidano di celebrare il loro Matrimonio in Italia.
Qualora il Contraente della polizza sia l'Operatore professionale dell'industria del Wedding potranno essere assicurati gli Sposi di qualsiasi parte del mondo che decidano di celebrare il loro Matrimonio in Italia.

Quali sono i massimali della polizza
E' possibile scegliere tra quattro Formule:
  • Formula Gold: detta formula si compone di tutte le garanzie contrattualmente offerte e definite come “sempre incluse” e prevede per la Garanzia “Annullamento Matrimonio” un massimale pari ad € 50.000,00;
  • Formula Silver: detta formula si compone di tutte le garanzie contrattualmente offerte e definite come “sempre incluse” e prevede per la Garanzia “Annullamento Matrimonio” un massimale pari ad € 25.000,00;
  • Formula Light: detta formula si compone di tutte le garanzie contrattualmente offerte e definite come “sempre incluse” e prevede per la Garanzia “Annullamento Matrimonio” un massimale pari ad € 10.000,00;
  • Formula Super Light: detta formula si compone di tutte le garanzie contrattualmente offerte e definite come “sempre incluse” e prevede per la Garanzia “Annullamento Matrimonio” un massimale pari ad € 5.000,00.

Quali sono gli scoperti e le franchigie
Gli Sposi verranno indennizzati previa deduzione di uno scoperto pari al 20%, da calcolarsi sul corrispettivo di recesso applicato (sia acconti che penali).
Tale scoperto non potrà essere inferiore ad € 200,00 per evento.
Lo scoperto NON verrà applicato qualora l’annullamento del Matrimonio sia conseguenza diretta ed esclusiva:
  • del decesso di uno o di entrambi gli Assicurati;
  • del ricovero ospedaliero di uno o di entrambi gli Assicurati;
  • da infezione da Covid-19 (comprese le eventuali varianti e mutazioni) di uno o di entrambi gli Assicurati;
purché dette circostanze siano documentalmente persistenti alla data fissata per la celebrazione del Matrimonio.

Quali sono le esclusioni ed i limiti specifici
La garanzia non è operante se gli Sposi provvederanno a celebrare le nozze nei 45 giorni successivi alla data originariamente stabilita.
La garanzia non è altresì operante:
  • per tutti i soggetti che al momento della inclusione nella copertura assicurativa abbiano raggiunto il limite di età pari a 70 anni;
  • per tutte quelle circostanze impeditive alla celebrazione già conosciute al momento della inclusione nella copertura assicurativa;
  • per le malattie che siano l’espressione o la conseguenza diretta di situazioni patologiche croniche o preesistenti al momento dell’inclusione in copertura;
  • per terremoti, atti di terrorismo o vandalismo, scioperi, pandemie o epidemie (fatta eccezione per quella derivante dal Covid-19 e dalle sue eventuali varianti e mutazioni), inondazioni ed altri fenomeni atmosferici nonché fenomeni verificatisi in connessione con trasformazione od assestamenti energetici dell’atomo, naturali o provocati artificialmente;
  • per patologie riconducibili a complicazioni dello stato di gravidanza oltre la 24^ settimana;
  • per tutti quei servizi non risultanti dai preventivi e contratti rilasciati dagli operatori tecnico professionali legati all’evento nuziale e per i quali non vi sia la tracciabilità dei pagamenti;
  • qualora l’annullamento derivi da uso di sostanze stupefacenti o da alcolismo;
  • qualora l’annullamento derivi da convocazione ovvero da qualsiasi altro provvedimento emesso dalla pubblica Autorità o da quarantene o da restrizioni governative (es: lockdown, zona rossa, ecc.);
  • per tutte quelle voci di spesa non esclusivamente finalizzate alla celebrazione del matrimonio.
Desideri avere maggiori informazioni?
Galgano S.p.A. | Partita I.v.a.: IT03690120757 | Iscrizione RUI Ivass Sezione A n° A000107929 | Privacy | Cookie | Reclami

Contatti:
+39 02 3826 2178
+39 333 117 7874
+39 329 014 1968

Torna ai contenuti